La storia di Nyabel

Nyabiel è il protagonista della campagna SENZA CIBO, SENZA ACQUA, SENZA FORZA MA NON SENZA DI TE.
E’ la persona, il bimbo, che ci sta aiutando a sensibilizzare centinaia di persone sulla crisi alimentare che sta mettendo a dura prova interi paesi dell’Africa.

E oggi, a distanza di tre mesi dal lancio della Campagna, vogliamo raccontarvi la sua storia.
Nyabiel lo abbiamo conosciuto a Mayendi, in Sud Sudan. Fa parte di una comunità di persone che hanno abbandonato le loro case a causa della guerra e della siccità e che oggi vivono a Panyijar Country, di pesca, pastorizia e poco altro.
Anche lui si prende cura del bestiame sopravvissuto, insieme agli uomini della sua famiglia. Una delle prime cose che ci ha raccontato è questa:

“Mi manca la mia classe, la mia scuola, ero in 1B. Ho dovuto lasciare tutti i miei libri a casa, non li ho potuti portare. Ma quando tornerò anche io a scuola voglio studiare tanto per diventare un insegnante”.

Oxfam supporta in quest’area le comunità fuggite dai combattimenti con interventi igienico sanitari realizzati per evitare il diffondersi di malattie infettive, tra cui il colera, la realizzazione di interventi agro alimentari per il sostentamento e la ripresa dell’economia interna, la costruzione di nuovi pozzi ad uso personale ed agricolo.

Come Oxfam, anche ActionAid, Amref, Cesvi, Coopi e Vis lavorano da mesi in Etiopia, Ciad, Sud Sudan, Somalia, Kenya, Nigeria e Niger per arginare quest’emergenza umanitaria senza eguali.

C’è bisogno del sostegno di tutti per non arrivare troppo tardi. Morire di fame nel terzo millennio è una vergogna per l’umanità intera. Fare qualcosa è possibile, ma NON SENZA DI TE!

DONA ORA

Foto credit: @S.Cunningham-Oxfam

In Africa è emergenza Fame

Scopri tutti i modi per donare

Iscriviti alla nostra newsletter

GRAZIE!

La tua iscrizione è quasi terminata, solo un ultimo clic per confermarla, controlla la tua posta elettronica.

Senza cibo.
Senza acqua.
Senza forza.
MA NON
SENZA DI TE.
Condividere è il primo modo di AGIRE.

Condividi
Banca

Conto corrente Banca Prossima intestato ad AGENZIA ITALIANA PER LA RISPOSTA ALLE EMERGENZE – AGIRE ONLUS. Via Paraguay 5, – 00198 Roma.

IBAN: IT15 W 03359 01600 100000016224
Causale: AGIRE Prima
Dall’estero- codice BIC/SWIFT: BCITITMX

Posta

Con bollettino postale sul conto corrente
n. 85593614

Oppure con bonifico postale su IBAN
IT 79  U 07601 03200 000085593614 

 

Conto intestato ad AGIRE ONLUS 1
Via Paraguay 5 – 00198 Roma.
Causale: AGIRE PRIMA

Numero verde

agire-numero-verde

per donazioni telefoniche con carta di credito, la chiamata è gratuita.

X

Con il tuo aiuto saremo sempre
pronti a intervenire su qualsiasi emergenza.

CARTA
Bonifico
Online
Questo campo è obbligatorio!
Inserire almeno %s caratteri!
Non inserire più di %s caratteri!
Inserisci una data valida!
Inserisci un numero di telefono valido!
Inserisci un CAP valido!
Inserisci un codice fiscale valido!
Inserisci una partita IVA valida!
Devi accettare la normativa sulla privacy!
Si è verificato un errore! Ricontrolla i campi.
Utilizza un Nickname valido!
Password non valida!
• almeno 1 carattere speciale (-_@#$%)
• almeno 1 numero
• almeno 1 carattere maiuscolo
• almeno 1 carattere minuscolo
• lunga almeno 6 caratteri
• più corta di 20 caratteri
Le due password inserite non coincidono!
Non valida!
Non valida!
Ok!
Controlla l'email!
Utente non attivato! Clicca nel link di conferma che ti è stato inviato via email!
Mmm... sicuro di quello che fai?
Sei già nella newsletter di VeganFriendly!
Si è verificato un errore!

Scopri tutti i modi per donare

X