Haiti, uragano Matthew. La generosità dei donatori AGIRE

Il 4 e 5 ottobre 2016 Haiti è stata colpita dal passaggio dell’ uragano Matthew. Oltre ad aver causato la morte di 800 persone e circa 10 mila sfollati, l’uragano ha prodotto effetti devastanti sull’ economica del Paese già di per sé complicata – Haiti ha un Indice di Sviluppo Umano pari allo 0.48 e occupa il 162 esimo posto su 186.

Per sostenere gli interventi delle ONG di AGIRE, ActionAid, CESVI, COOPI, GVC, Oxfam, Terre des Hommes e VIS, intervenute subito dopo il disastro  abbiamo aperto i canali di raccolta.

Per massimizzare l’impatto dei fondi raccolti, 22.856 euro, tutto il ricavato è stato destinato ad un singolo progetto tra quelli presentati, quello di Oxfam Italia.

Lo staff di Oxfam, insieme ai partner locali presenti ad Haiti e in Repubblica Dominicana, sono intervenuti a poche ore dal disastro con azioni di emergenza distribuendo acqua potabile e kit igienici alla popolazione maggiormente colpita e ripristinando i sistemi idrici e fognari locali con l’obiettivo di prevenire la diffusione di infezioni e malattie come zika, colera e malaria.

In una seconda fase, per favorire la rinascita economica nel sud del Paese, Oxfam ha deciso di lavorare al ripristino della filiera del caffè, una delle poche colture che presenta caratteristiche di adattamento ai cambiamenti climatici, riducendo quindi la vulnerabilità della popolazione di queste zone di fronte a futuri passaggi di uragani e cicloni.

Il rilancio di questa attività rappresenta una delle strategie di sviluppo più sostenibili dal punto di vista economico, sociale e ambientale.

Nell’arco dei prossimi 6 mesi, il finanziamento di AGIRE contribuirà alla alla costruzione di un centro di produzione vegetale con una capacità di 30,000 piante ed alla costruzione di 50 vivai familiari con capacità produttiva di 200.000 piante.

Nei prossimi mesi pubblicheremo tutti gli aggiornamenti e novità dal campo.
Continua a seguirci.

Il documento di progetto completo è disponibile QUI

Iscriviti alla nostra newsletter

GRAZIE!

La tua iscrizione è quasi terminata, solo un ultimo clic per confermarla, controlla la tua posta elettronica.

Senza cibo.
Senza acqua.
Senza forza.
MA NON
SENZA DI TE.
Condividere è il primo modo di AGIRE.

Condividi
Banca

Conto corrente Banca Prossima intestato ad AGENZIA ITALIANA PER LA RISPOSTA ALLE EMERGENZE – AGIRE ONLUS. Via Paraguay 5, – 00198 Roma.

IBAN: IT15 W 03359 01600 100000016224
Causale: AGIRE Prima
Dall’estero- codice BIC/SWIFT: BCITITMX

Posta

Con bollettino postale sul conto corrente
n. 85593614

Oppure con bonifico postale su IBAN
IT 79  U 07601 03200 000085593614 

 

Conto intestato ad AGIRE ONLUS 1
Via Paraguay 5 – 00198 Roma.
Causale: AGIRE PRIMA

Numero verde

agire-numero-verde

per donazioni telefoniche con carta di credito, la chiamata è gratuita.

X

Con il tuo aiuto saremo sempre
pronti a intervenire su qualsiasi emergenza.

CARTA
Bonifico
Online
Questo campo è obbligatorio!
Inserire almeno %s caratteri!
Non inserire più di %s caratteri!
Inserisci una data valida!
Inserisci un numero di telefono valido!
Inserisci un CAP valido!
Inserisci un codice fiscale valido!
Inserisci una partita IVA valida!
Devi accettare la normativa sulla privacy!
Si è verificato un errore! Ricontrolla i campi.
Utilizza un Nickname valido!
Password non valida!
• almeno 1 carattere speciale (-_@#$%)
• almeno 1 numero
• almeno 1 carattere maiuscolo
• almeno 1 carattere minuscolo
• lunga almeno 6 caratteri
• più corta di 20 caratteri
Le due password inserite non coincidono!
Non valida!
Non valida!
Ok!
Controlla l'email!
Utente non attivato! Clicca nel link di conferma che ti è stato inviato via email!
Mmm... sicuro di quello che fai?
Sei già nella newsletter di VeganFriendly!
Si è verificato un errore!

Scopri tutti i modi per donare

X